CA’ GRAMOLIERO VENDRAMIN MENEGHINI

Edificato sul finire del XVI secolo dalla famiglia Gramoliero, padovana ma di origini genovesi, il complesso padronale in riva al Bacchiglione è un classico esempio di dimora campestre sorta lungo una riviera fluviale. Al corpo residenziale principale, nel corso del XVII e XVIII secolo furono aggiunti altri volumi (stalle, fienili e granai in particolare) a servizio dell’azienda agricola circostante. All’edificio faceva capo l’ampia superficie agricola – la stessa che sarà utilizzata per la costruzione dell’ex Seminario Minore di Padova – e nel corso del XVIII secolo passò in proprietà ai Vendramin, un nobile casato di Venezia. Nel corso dell’Ottocento fu rilevato dalla famiglia Meneghini, titolare, a partire dal 1806, dei mulini di Tencarola. Furono i diretti discendenti di questo casato ad alienare il fabbricato, non più padronale, all’ordine dei Domenicani di Bologna che a loro volta la cedettero al vescovo di Padova che vi costruì il Seminario su progetto dell’architetto Oscar Marchi. Accanto all’edificio centrale svetta la colombara, rara testimonianza architettonica tipica degli edifici del XVI secolo, spesso modulata sulle antiche torri dei castelli medievali.

Potrebbe interessarti anche:

POSTI DISPONIBILI CAMMINATE SULL’ARGINE 11 SETTEMBRE

10 Settembre 2021

11 SETTEMBRE ore 10.30 CICLO (BIKE) TOUR GRATUITI BACCHIGLIONE SELVAZZANO DENTRO

7 Settembre 2021

CA’ BIGOLIN

1 Settembre 2021

CA’ PISANI PIACENTINI

1 Settembre 2021

PONTE DI SELVAZZANO

1 Settembre 2021

CA’ GRAMOLIERO VENDRAMIN MENEGHINI

1 Settembre 2021

PALAZZO DELLA REGINA CORNARO

1 Settembre 2021

PONTE DI TENCAROLA

1 Settembre 2021

CA’ ZAMBELLI FOLCO CLAIR

1 Settembre 2021